Skip to content

IMGOSPEL.COM

Imgospel

Scaricare modulo deposito pat


  1. Navigazione
  2. PAT: Istruzioni per la compilazione del MODULO DEPOSITO RICORSO
  3. PAT: on line i nuovi moduli di deposito
  4. SCARICARE MODULO ATTI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA - Slacenavmi

Istruzioni per la compilazione dei moduli di deposito (aggiornate al Istruzioni per invio moduli di deposito (aggiornate al 27/12/) · Indirizzi Pec per il PAT. Quali Moduli di deposito sono disponibili? Dove posso scaricare i Moduli? Cosa fare quando, dopo aver scaricato il Modulo dalla sezione modulistica del. Si consiglia, quindi, di effettuare il download del modulo poco prima del suo utilizzo e del successivo deposito in maniera tale da essere sicuri di utilizzare. e precisamente cliccando sul link che segue si possono prelevare tuti i moduli che occorrono per i depositi nel PAT processo amministrativo telematico. Sono stati pubblicati, sul sito istituzionale della Giustizia Amministrativa, i nuovi moduli di deposito degli atti del Processo amministrativo.

Nome: scaricare modulo deposito pat
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 58.87 Megabytes

Processo Amministrativo Telematico PAT come si esegue un deposito Come avevo accennato giorni addietro, mi sto dedicando alla "scoperta" del Processo Amministrativo Telematico. Il presente articolo non vuole essere esaustivo ma una prima guida su come eseguire i depositi telematici amministrativi. Anzitutto se venite dal Processo Civile Telematico scordatevi tutto quello che avete imparato sui depositi telematici! Prima grossa differenza è l'assenza di un programma per creare la busta telematica e, in sua vece, dei moduli PDF.

Esistono svariati moduli scaricabili gratuitamente dal sito di riferimento della Giustizia Amministrativa. Per questa guida ho utilizzato Acrobat Pro DC perché l'abbonamento annuale alla versione Professional del software di Adobe.

Questa versione del software permette di fare molte cose vedete parte delle funzionalità nell'immagine che segue nella colonna di sinistra e, personalmente, consiglio caldamente di avere almeno una licenza di questo programma in tutti gli studi legali perché, allo stato, è indispensabile avere un software professionale di gestione dei PDF.

Clarizia, Il nuovo processo amministrativo telematico, Milano, ; C. Pisano, Il processo amministrativo telematico e la l. Treccani, Roma, , ; F. Volpe, Sarà davvero efficiente il processo amministrativo telematico?

Clarizia, Le novità del processo amministrativo telematico, Milano, ; F. Barbujani , Il processo amministrativo telematico, Roma, ; Id. Chieppa a cura di , Codice del processo amministrativo, Milano, , e ss.

Navigazione

Volpe, Il pat si regge su un sistema chiuso, www. Treccani, Roma, , Il caricamento del Modulo deve avvenire entro 45 minuti, termine massimo per singola sessione di caricamento: il tempo del caricamento dipende dalla velocità di connessione del mittente. In ogni caso, il decreto n.

Quando si perfeziona il deposito a mezzo upload? Ai fini della tempestività del deposito, quindi, il messaggio di ricezione dovrà essere generato entro le ore 24 del giorno di scadenza o entro le ore 12 nei casi previsti dalla legge.

PAT: Istruzioni per la compilazione del MODULO DEPOSITO RICORSO

Deposito frazionato mediante upload art. In tal caso, se il deposita ecceda comunque i limiti dimensionali consentiti, successivamente al primo upload sarà possibile effettuare più invii a mezzo PEC con le modalità indicate nel punto 2.

Qualora gli invii a mezzo PEC non siano consentiti dalla dimensione dei file allegati, sarà possibile eseguire un deposito multiplo di tanti upload quanti sono i Moduli da depositare. Quali sono gli errori che comportano il mancato deposito?

E Il modulo di deposito non è stato allegato al messaggio PEC. E Nello stesso messaggio PEC è stato allegato più di un modulo di deposito. Ma sul punto una serie domande non possiamo non porcele. Oppure continueremo a essere costretti ad utilizzare sistemi diversi e complessi per ognuno di essi?

In tal caso per quale motivo?!?!? Salvo poi, constatare che nella vita professionale reale sono i professionisti a scontrarsi con i problemi e malfunzionamenti dei sistemi adottati ed a subirne le relative conseguenze.

PAT: on line i nuovi moduli di deposito

E se Adobe decidesse di rendere tale software non più gratuito o tale funzione venisse eliminata in una successiva versione per scelte commerciali della software house? Non esistendo altri software come dovremmo ovviare? Se lo Stato ci impone un sistema telematico per gestire una procedura, quale essa sia, esso deve necessariamente farsi carico di fornire i software adeguati e garantirne gli aggiornamenti.

Va rilevato, inoltre, che Adobe ha abbandonato il supporto dei sistemi operativi Linux, pertanto rilascia le versioni di Acrobat Reader DC solo per Windows e Mac. Windows es. In caso di errore, è sufficiente cliccare su X per rimuovere il campo e procedere nuovamente a crearne uno nuovo cliccando nuovamente sul tasto Aggiungi.

Il tasto No CF deve essere spuntato solo qualora il ricorrente non possegga il codice fiscale ad es. La mancata compilazione di una delle voci cliccabili comporta un errore.

ATTI È possibile inserire nel modulo uno o più atti processuali da protocollare indipendentemente dal ricorso introduttivo. Nel dettaglio, in questo campo troveremo un menù a tendina contenente due voci Domanda di fissazione udienza — Atto autorizzativo a stare in giudizio.

Cliccando sul tasto Aggiungi sarà possibile inserire e caricare più atti. Cliccare sul tasto Aggiungi per ogni documento da inserire, quindi procedere con una descrizione libera ma significativa del documento max 50 battiture e allegare il corrispondente documento digitale.

Si ricorda il limite dimensionale di 10 MB per ogni atto e documento allegato al modulo in merito si rimanda a quanto detto in precedenza a proposito dei differenti limiti dimensionali.

SCARICARE MODULO ATTI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA - Slacenavmi

Data , che è quella di sottoscrizione della procura. Andrà allegato a questo punto il documento digitale relativo alla procura.

Selezionando il tasto Aggiungi è possibile inserire altre procure.