Skip to content

IMGOSPEL.COM

Imgospel

Come scaricare un video per whatsapp


Esistono dei siti Web che permettono di scaricare video, perlopiù divertenti ma non solo, da archiviare nel rullino di Android o iOS e utilizzare in WhatsApp. Come Scaricare i Video su WhatsApp (Android). Questo articolo mostra come scaricare in maniera manuale i video ricevuti tramite WhatsApp su un dispositivo​. Whatsapp è una delle applicazioni più utilizzate al mondo. Oltre alla semplice funzione di messaggistica istantanea, Whatsapp permette l'invio. Hai ricevuto delle foto o dei video su WhatsApp e vuoi salvare una copia? In questo articolo vediamo come salvare i video e le immagini che ricevi su scaricare sul tuo telefono; Tocca il pulsante di download/salvataggio in basso a sinistra e. Per impostazione predefinita, foto e video ricevuti su WhatsApp verranno automaticamente salvati nella cartella di WhatsApp dell'applicazione Foto del tuo​.

Nome: come scaricare un video per whatsapp
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 35.68 MB

Se si vuol condividere su Whatsapp un video trovato su Facebook, è necessario prima scaricarlo ed in questa piccola guida per iPhone e Android, scopriamo il modo più veloce per farlo in modo da renderlo disponibile e pronto all'invio agli amici tramite Whatsapp o anche tramite altre chat. Aprendo il sito Facebook con Chrome, individuare il video da scaricare e poi avviare la riproduzione.

Una volta scaricato il video, aprire Whatsapp sulla chat dove lo vogliamo inviare, toccare la graffetta per inviare un allegato e selezionare il tipo documento. Toccare poi su Sfoglia altri documenti e nella lista dei recenti, il primo dovrebbe essere il video appena scaricato. Se non si trovasse, toccare sul pulsante con tre righe per selezionare la cartella download dove sicuramente è stato salvato il filmato di Facebook che vogliamo condividere in Whatsapp. Per pubblicare il video su Whatsapp da un iPhone la procedura di scaricamento di un video da Facebook è leggermente più complicata, sia perchè non funziona dal browser, sia perchè non esiste un'app automatica.

Una volta scaricato il video, aprire Whatsapp sulla chat dove lo vogliamo inviare, toccare la graffetta per inviare un allegato e selezionare il tipo documento.

Toccare poi su Sfoglia altri documenti e nella lista dei recenti, il primo dovrebbe essere il video appena scaricato.

Se non si trovasse, toccare sul pulsante con tre righe per selezionare la cartella download dove sicuramente è stato salvato il filmato di Facebook che vogliamo condividere in Whatsapp. Per pubblicare il video su Whatsapp da un iPhone la procedura di scaricamento di un video da Facebook è leggermente più complicata, sia perchè non funziona dal browser, sia perchè non esiste un'app automatica. Per farlo, quindi, possiamo ricorrere a un'app come MyMedia , molto efficace a salvare ogni video su internet.

Per utilizzare questa app, apriamo il video Facebook su Safari e poi tocchiamo la barra degli indirizzi per poter fare il "Copia" dell'indirizzo del video. Quindi i vecchi video e foto resteranno visibili nella galleria, a meno che non li eliminate.

Non saranno visibili invece tutti i nuovi video recapitati dopo la modifica. Per riabilitare la visualizzazione, basta andare sulla stessa voce e fare tap su di essa.

Questa procedura ha un vantaggio indiscutibile, permette di nascondere tutti i file multimediali, anche quelli recapitati in precedenza. Se volete che i file multimediali di WhatsApp tornino nella galleria del vostro telefono, basta eliminare i due file.

Bloccare lo scaricamento dei file multimediali di WhatsApp Se, come dicevamo, volete impedire che contatti particolarmente espansivi, o gruppi, vi riempiano lo smartphone di file indesiderati, potete seguire le indicazioni seguenti.