Skip to content

IMGOSPEL.COM

Imgospel

Scaricare musica a pagamento online


Ecco una guida ai migliori siti per. iTunes. La app targata Apple mette a disposizione più di 43 milioni di. Google Play Music. Scaricare musica gratis o a pagamento: i siti in cui è legale. Ecco i siti dai quali poter attingere senza sostenere violazioni del diritto d'autore. coppia che ascolta​. Store Amazon musica digitale. Vediamo adesso come scaricare musica e canzoni a pagamento da alcuni dei negozi online più Si possono scaricare, a pagamento, brani e.

Nome: scaricare musica a pagamento online
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 32.80 MB

Scaricare musica a pagamento online

Entrambi vi consentiranno di scaricare e convertire al volo in formato audio i video del sito, permettendovi anche di scegliere la qualità più alta Kbps , se disponibile. Pro: eccellente per chi vuole scaricare poche, singole canzoni; estremamente facile da usare; tutto lo sconfinato catalogo di Youtube a disposizione; quasi legale. La distribuzione di torrent è uno dei modi migliori per condividere file e cartelle di grosse dimensioni, e non a caso questo è il mezzo preferito dagli audiofili per trovare le canzoni che amano.

E poche cose danno più fastidio dei tempi biblici di download… Per poter scaricare la musica che desideri tramite il protocollo torrent, hai bisogno di due cose: un file. Un client Bittorrent, per scaricare effettivamente i file. Una valida alternativa è qBittorrent , forse meno completo ma senza le fastidiose pubblicità. Il protocollo torrent permette di scaricare più file in contemporanea da diversi host, cosicché la traccia o la cartella arrivi sul tuo computer nella maniera più rapida possibile, e senza che i file siano fisicamente ospitati su un solo server… aspetto che ne ha reso possibile la resistenza agli attacchi antipirateria delle major discografiche o delle emittenti televisive.

Pro: gestisce file di grandi dimensioni e li scarica velocemente; eccellente per scaricare intere directory con centinaia di file al loro interno ad es.

GetMetal — Sito dedicato agli appassionati di musica metal, mette a disposizione una vasta raccolta di album vecchi e nuovi per tutti gli amanti del genere, tra cui scegliere per il download.

New Album Releases — Uno dei blog più trafficato per il download delle nuove uscite discografiche, rilasciate sia dalle major che da etichette indipendenti. Nel sito è possibile trovare anche le cover e le tracklist degli album. Da questo punto di vista, infatti, esistono moltissime app, compatibili con i principali sistemi operativi, che permettono di scaricare musica sul cellulare gratis e, ancora una volta, legalmente.

Anche per cellulare esistono app dedicate allo streaming musicale, con cui ascoltare i brani legalmente direttamente sullo smartphone, senza neanche dover procedere al download degli stessi. Si tratta di una valida alternativa allo scaricare musica, posto che queste piattaforme hanno anche moltissime funzioni interessanti, come la possibilità di creare playlist, di usufruire di suggerimenti automatici per scoprire nuova musica in base ai propri interessi, seguire gli artisti preferiti per rimanere sempre aggiornati sulle nuove releases, senza contare che la disponibilità del catalogo è generalmente elevatissima.

Comunque, ecco le principali piattaforme streaming disponibili su cellulare: YouTube Music — Il servizio di streaming musicale di Youtube. Se sapete già cosa acquistare, vi basta utilizzare il campo di ricerca presente in alto, digitare il nome del CD o del vinile da comperare e premere sulla lente di ingrandimento presente accanto. Se, invece, volete esplorare la sezione Musica proposta da IBS, potete farlo in maniera molto semplice.

I prezzi da pagare per le singole canzoni per le quali non è possibile procedere al download gratuito, invece, non sono dissimili da quelli praticati da iTunes. L'utilizzo di Google Play è comunque legato al possesso di un account, che non è Apple ma Google, con carta di credito collegata.

Per utilizzare Google play clicca qui.

Le vendite di canzoni e album fatte da tale sito, infatti, non si limitano a quelle di cd, musicassette e vinili ma, collegandosi con il proprio account Amazon al player Amazon Music, è possibile acquistare e ascoltare canzoni in formato mp3 legalmente, sia gratuitamente che a pagamento a seconda del brano prescelto.

Per scaricare Amazon Music clicca qui.

Visto l'interesse dei titolari delle canzoni a farsi conoscere, qui il download, oltre che legale, è sempre gratuito. Questi sistemi sono disponibili per le principali piattaforme mobili.

Se si acquista il pacchetto Premium a 9,99 euro al mese, invece, la riproduzione è libera da pubblicità e tutta la musica è disponibile offline.