Skip to content

IMGOSPEL.COM

Imgospel

Come scaricare le foto da iphone 4s


Nessun iTunes necessario per il trasferimento tra iPhone, iPad e computer. A questo punto. Scopri come trasferire foto e video dall'iPhone, dall'iPad o dall'iPod touch al Mac o al PC. Se possiedi un PC, scarica iCloud per Windows. Come scaricare foto da iPhone. di Salvatore Aranzulla. Vivi con il terrore di perdere tutte le foto che hai salvato sul tuo iPhone? Beh, se smarrisci il telefono o lo. Se hai Windows 10, puoi installare iTunes direttamente dal Microsoft Store, cliccando su questo link, quindi sulla.

Nome: come scaricare le foto da iphone 4s
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 65.87 MB

Come scaricare le foto da iphone 4s

Un iPhone non è solo un telefono. Esso consente di creare video di alta qualità e di memorizzarli sul vostro telefono. Tuttavia questi video occupano spazio. Con la memoria limitata e non espandibile del vostro iPhone, non avrete altra scelta che eliminare questi video per liberare spazio. Il piccolo schermo di iPhone rende difficile guardare i video. Ora, invece di eliminare i video e sforzarsi di guardarli direttamente dal telefono cellulare, è possibile trasferire video da iPhone a PC, liberando spazio, facendo il backup o la modifica su PC e dandovi più opzioni di visione e di condivisione.

Ci sono vari modi tra i quali è possibile scegliere per trasferire video da iPhone al computer. Questa applicazione gratuita non richiede installazioni di software aggiuntivi.

Ora, invece di eliminare i video e sforzarsi di guardarli direttamente dal telefono cellulare, è possibile trasferire video da iPhone a PC, liberando spazio, facendo il backup o la modifica su PC e dandovi più opzioni di visione e di condivisione.

Ci sono vari modi tra i quali è possibile scegliere per trasferire video da iPhone al computer. Questa applicazione gratuita non richiede installazioni di software aggiuntivi.

Il freeware ha caratteristiche particolari che non sono disponibili in altre applicazioni simili. Oltre al trasferimento di file, il freeware consente di gestire i contenuti multimediali sul vostro iPhone, come le applicazioni, la posta elettronica, il calendario e le note.

Sarete in grado di controllare il dispositivo tramite PC. Un lavoro certosino che non sempre dà i risultati sperati e ci si ritrova con la memoria iPhone piena e le mani legate. Eppure basterebbe installare una sola applicazione per liberare spazio iPhone. Grazie a Google Foto , infatti, si potrà gestire al meglio la propria libreria fotografica; archiviare le foto online e liberare diversi gigabyte di spazio nel giro di pochi minuti.

Il tutto senza dover spendere soldi per acquistare spazio iCloud: a determinate condizioni, infatti, il servizio di Big G è completamente gratis e permette di archiviare un numero infinito di foto.

A differenza dello spazio iCloud che deve essere acquistato ogni volta che scarseggia, il servizio di cloud fotografico targato Big G è di fatto gratuito. Se si sceglie di archiviare foto con una qualità uguale o inferiore ai 16 megapixel, l'utente potrà salvare quante immagini vorrà, senza rispettare alcun limite.

Se, invece, si sceglie di salvare i propri scatti con qualità originale — sempre superiore ai 16 megapixel — si andrà a occupare lo spazio su Google Drive. Dropbox — celebre servizio di cloud storage disponibile su tutte le piattaforme software più diffuse, compresi iOS, Windows e macOS.

Purtroppo offre solo 2GB di spazio di archiviazione gratis. Per saperne di più leggi la mia guida a Dropbox.

Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.