Skip to content

IMGOSPEL.COM

Imgospel

Tubo di scarico del condizionatore


  1. Come pulire il tubo di scarico della condensa del tuo condizionatore
  2. Il condizionatore perde acqua: cosa fare, le cause e i rimedi fai da te
  3. L’acqua di condensa e il corretto funzionamento del condizionatore

In alcune case, soprattutto in quelle non dotate di tubi per lo scarico della condensa, ciò può provocare non pochi problemi per via dell'. Quella che è l'acqua condensata esce fuori dal corpo macchina attraverso un tubo di scarico. Ma con il passare del tempo muffa, condensa o. Nel corso del tempo la condensa, la muffa o la polvere possono accumularsi all'​interno della linea di scarico del condizionatore, formando una. TUBO DI SCARICO USCITA ARIA CALDA CONDIZIONATORE PORTATILE PINGUINO PAC DELONGHI RICAMBIO ORIGINALE. di De'Longhi. EUR. Come smaltire la condensa del condizionatore Convogliare l'acqua direttamente nel sistema di scarico del bagno: naturalmente questa scelta comporta lavori.

Nome: tubo di scarico del condizionatore
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 40.36 Megabytes

Tubo di scarico del condizionatore

In effetti non è una situazione normale, considerando che uno split solitamente produce ed espelle acqua. Potrebbe dunque essere presente un problema che richiede un tuo intervento diretto. Soprattutto se è presente molta umidità, la produzione di acqua dovrebbe essere costante e anche abbondante. Questo accade sia in regime di raffreddamento che in regime di riscaldamento, ma con delle differenze.

Quando il tuo elettrodomestico sta lavorando come deumidificatore o in modalità di raffreddamento, si crea la famosa condensa. Questo è possibile grazie al tubo di scarico che parte dalla vaschetta e che finisce fuori. Va poi aggiunto che, in base al tipo di installazione del condizionatore, questo tubo potrebbe anche seguire un percorso diverso. Questo vale quando si parla di un condizionatore che raffredda o che deumidifica.

Questo succede soprattutto quando torni ad usare il condizionatore dopo mesi, dunque in estate.

Come pulire il tubo di scarico della condensa del tuo condizionatore

Durante i mesi il tubo potrebbe essersi riempito di detriti. Il consiglio, dunque, è quello di verificare lo stato del tubo di scarico. Trattandosi di un tubo a incastro, non è affatto difficile scollegarlo dal condizionatore e dunque pulirlo o disostruirlo.

Di solito, per rimuovere i detriti più resistenti, è sempre meglio usare un lungo pezzo di filo di ferro. Puoi anche evitare che si riproponga in futuro questo problema.

Il condizionatore perde acqua: cosa fare, le cause e i rimedi fai da te

Vediamo cosa fare se il condizionatore non scarica acqua e il problema non dipende dal tubo. Dopo avere verificato quanto detto sopra, ti conviene sempre rivolgerti a un tecnico specializzato. Il problema potrebbe infatti dipendere da un malfunzionamento dello split.

Trattandosi di un elettrodomestico molto delicato, non di rado il condizionatore va incontro ad una serie di problematiche tecniche. Se proverai ad intervenire da solo, correrai comunque il rischio di provocare un danno più serio di quello attuale.

Giunto a questo punto, puoi provare a detergere il sistema di scarico interno e la superficie della vaschetta. Per farlo devi svitare i bulloni che fissano il vassoio anti goccia, o sganciarlo se presente un tipo di meccanismo diverso.

Adesso hai la possibilità di sfregarne la superficie interna con uno straccio bagnato. Per verificare se si fosse ostruito, il tubo andrebbe smontato. Come fare a verificare il tubo da soli?

In genere questo è applicato a pressione sul beccuccio, quindi potrà essere sfilato. Altre volte potrete vederlo serrato con una fascetta da elettricista che vi basterà tagliare.

L’acqua di condensa e il corretto funzionamento del condizionatore

Una volta liberato, impiegando anche una sonda da elettricista se il tubo è molto lungo potrete verificare in quale punto il tubo è ostruito: la sonda stessa verrebbe bloccata e, se sarete fortunati, la pressione della stessa ne favorirebbe la disostruzione.

Nella peggiore delle ipotesi, comunque, il nuovo tubo di scarico condensa per il vostro Daikin potrete acquistarlo facilmente in una normale ferramenta o centro di bricolage.

Vi consigliamo vivamente di far intervenire un esperto che analizzi la macchina dal suo interno. Ma anche verificare se fosse eventualmente rotto in qualche punto. Ma per una verifica tecnica approfondita, purtroppo, il miglior consiglio è quello di far intervenire un esperto.